In dialogo con Enrico Giovannini

Uno sguardo sulla complessità. Rischi e possibilità

«È certo – scrive papa Francesco nelle battute iniziali della Laudato si’ – che l’attuale sistema mondiale è insostenibile da diversi punti di vista». Crisi antropologica, crisi economica, crisi sociale e crisi ambientale sono sintomi diversi di una stessa malattia dell’anima che dobbiamo saper riconoscere e combattere. Sfida ardua, proprio a motivo delle pluralità di dimensioni che la costituiscono. Per innescare un reale cambiamento è quindi necessario sforzarsi di cogliere la portata esatta dei problemi e il loro reciproco intrecciarsi.

Il dialogo con Enrico Giovannini – economista, Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del governo Letta e fondatore dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile – ha aiutato a mettere a fuoco i problemi sul tappeto: cambiamenti climatici, aumento delle disuguaglianze, emergenza demografica, futuro del lavoro. Non solo, nel corso del dialogo – svoltosi il 1° ottobre scorso nell’ambito del percorso SPES-WEB – è stata indicata la la via per dar corso ad una Utopia sostenibile, ovvero per un cambio di passo urgente e non più rinviabile.

«L’umanità – scrive ancora papa Francesco – è chiamata a prendere coscienza della necessità di cambiamenti di stili di vita, di produzione e di conusmo». Cambiamenti che passano, necessariamente, per un ripensamento del nostro modello economico: mandare in soffitta l’idea di una crescita illimitata e irresponsabile non significa, però, condannarsi a una decrescita infelice, ma scommettere con coraggio sulla possibilità di uno sviluppo sostenibile e responsabile. L’incontro con Enrico Giovannini ha offerti numerose sollecitazioni al riguardo. Buona visione!

↓↓↓  guarda il video ↓↓↓

Per approfondire:
• Papa Francesco: Enciclica Laudato si
• Enrico Giovannini – Giuseppe Notarstefano: L’economia come cura e custodia
• Intervista a Enrico Giovannini sul suo libro L’utopia sostenibile
• Organizzazione della Nazioni Unite: Agenda 2030
•  Rapporto ASviS 2020: Scarica il PDF
• Festival dell’economia di Trento: visita il sito
• Sito dell’ASviS (Alleanza Italiana per lo Svilppo Sostenibile): visita il sito
• SEC– Scuola di Economia Civile: visita il sito
• Università di Udine – primo Corso di base sullo sviluppo sostenibile: info e iscrizioni video presentazione

 

 

 

Condividi questo articolo

Facebooktwitterlinkedinmail

Segui la SPES sui social

Facebooktwitterrssyoutube